Notizie in rete su San Felice

Una raccolta di notizie pubblicate tra la fine di maggio e inizio giugno.

Una notte nella tendopoli. 10 storie e 10 immagini.
Torniamo alla notte del 31 maggio. Nei primi drammatici e concitati momenti dell’emergenza, un’inviata del Sole 24 Ore raggiunge San Felice e la ritrae in dieci immagini e dieci micro-racconti toccanti.

Campo Giovanni Pascoli, San Felice sul Panaro – Foto Luca Sgamellotti

Da Gambettola al modenese: burattini per i terremotati
Burattini sotto le stelle, davvero una bella idea, soprattutto utile. Utile a vivere la magia dello spettacolo all’aperto, quando il quotidiano non è per niente facile. Questo è valido sempre, soprattutto se si verifica in posti come San Felice sul Panaro e altri comuni colpiti dal sisma. A Gambettola è nato un tavolo della solidarietà – formato da amministrazione e associazioni – per aiutare, con varie iniziative estive, il Comune di San Felice sul Panaro con cui Gambettola si è gemellata.

Monterchi, oltre mille euro per i paesi terremotati
Raccolti 1035 euro da devolvere interamente al comune di San Felice sul Panaro. E’ questa la cifra che è stata raccolta venerdì sera in occasione di “Monterchi per l’Emilia”, un’iniziativa patrocinata dal comune con la collaborazione di tutte le associazioni e i circoli locali.

Sisma in Emilia, la comunità solofrana a San Felice sul Panaro
I volontari solofrani con i rappresentanti delle associazioni PlayGround Zone e Smile sono stati impegnati nel weekend per far fronte all’emergenza terremoto in Emilia Romagna. Conclusa la raccolta di alimenti, medicinali e generi di prima necessità, il torpedone della solidarietà è partito nella nottata tra sabato e domenica alla volta di San Felice sul Panaro, territorio messo in ginocchio dalla prima ondata del sisma dello scorso 20 maggio.

Da Scandiano, tenda e giochi per San Felice sul Panaro
Lo scorso 17 giugno, gli Amici dell’Aia con i volontari della Protezione Civile “ il Campanone” di Scandiano, si sono recati a San Felice Sul Panaro per consegnare alle autorità comunali una tenda Pagoda esagonale di 6 m di diametro, un carrello tenda e un carico di giochi da giardino, destinati ad un campo di ricreazione per bimbi che verrà allestito nei prossimi giorni nella frazione di San Biagio.

About these ads