Indicazioni di priorità del Comune di San Felice

Vogliamo ripartire non è solo il nome del sito che l’amministrazione ha aperto nei giorni successivi al sisma che ha distrutto il nostro Paese.
Vogliamo ripartire è una dichiarazione che ci vede tutti impegnati nel pensare al futuro nostro e dei nostri figli.
E nel pensare al futuro e alle nuove generazioni non potevamo non partire, nelle priorità, dalle scuole. Tutte danneggiate: la Materna, il Nido e le Scuole Primarie da ricostruire mentre le Scuole Secondarie Inferiori (la Scuola Media) recuperabili con un intervento importante.
E una società giusta guarda con il massimo rispetto e attenzione anche a coloro che hanno costruito il nostro presente con sacrificio e dedizione e che ora sono i più deboli ed indifesi. Quindi la Residenza Anziani e la Residenza per Disabili.
E poi le strutture sportive, culturali, gli uffici municipali e i nostri simboli, prima da mettere in sicurezza e poi da ricostruire, insieme, per la nostra nuova comunità.
Ecco l’elenco delle priorità stilato dall’Amministrazione Comunale:

Edifici Pubblici – Elenco Priorità 

  1. Nuova Scuola Materna statale – Nido Comunale
  2. Nuova Scuola Primaria
  3. Consolidamento Scuola Secondaria Inferiore
  4. Consolidamento Residenza Anziani “ASP A. Modena”
  5. Nuova struttura ASP per Residenza e centro diurno disabili
  6. Messa in sicurezza Rocca Estense
  7. Recupero Strutture Sportive
  8. Recupero Sede Municipale
  9. Recupero Teatro Comunale
  10. Sistemazione Centro Culturale Polivalente
  11. Ristrutturazione Stazione RFI per nuova sede Auser
  12. Nuova Sede Magazzini Comunali
  13. Sistemazione Sede Polizia Municipale
  14. Recupero Torre Borgo
  15. Ricostruzione Torre dell’Orologio

Iniziative da sostenere

L’amministrazione è a piena disposizione per costruire progetti e relazioni con tutto il mondo dell’associazionismo:

  • Progetto Centro estivo – fino a ripresa anno scolastico
  • Associazioni di Volontariato
  • Associazioni Culturali
  • Associazioni Sportive
Annunci