Tensostruttura in Piazza Italia e al Centro Estivo

Quando la terra non smette di tremare e i muri degli edifici sono scalfiti dalle crepe, l’unico tetto che, razionalmente, la paura permette di mettersi sulla testa è quello di una tensostruttura.

Alla Eurotend di Ceresara (Mantova) lo sanno bene, e già il 4 giugno erano pronti ad allestire, in Piazzetta Italia a San Felice, un’ampia struttura messa a disposizione gratuitamente all’Amministrazione comunale e alla Parrocchia.

Eurotend ha fornito una tendostruttura analoga anche alle Parrocchie ed ai Comuni di Finale Emilia (MO) e San Carlo (FE).

Per questo importante aiuto, che ha consentito fin dalle prime ore al Comune di San Felice di ricreare un luogo di aggregazione in sicurezza, ringraziamo il presidente di Eurotend Pasquale Rubes, ma soprattutto l’intero gruppo dei Soci (sono venti) e in particolare il direttore generale Carlo Cocconi.

La tenda in Piazza Italia adibita a Chiesa (foto Carolina Pizzi)

Una tensostruttura anche per il centro estivo.
I ragazzi che partecipano al centro estivo organizzato dal Comune di San Felice hanno a disposizione una tensostruttura sotto la quale ripararsi dal caldo, dove giocare, disegnare e cercare di dimenticare per qualche ora le ansie del terremoto. La grande tenda a volta di colore bianco, di dieci metri per venti, con pavimentazione, tavoli da lavoro e impianto elettrico è stata montata in via Fruttabella dai volontari di Protezione Civile del Comune di Modena dopo sei ore di lavoro.
La struttura, dal costo di circa 30 mila euro, è stata acquistata grazie ai contributi provenienti da Novi Sad, città serba gemellata da anni con Modena, dagli Ultras del Modena e da donazioni di tante singole realtà.
I giovani del centro estivo dallo scorso weekend hanno a disposizione per le loro attività didattiche e ricreative una fotocopiatrice professionale, donata da un cittadino modenese e un calciobalilla offerto da Leclerc Conad.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le foto della tensostruttura del centro estivo sono tratte dal sito del Volontariato di Protezione Civile di Modena.

Annunci

Una risposta a “Tensostruttura in Piazza Italia e al Centro Estivo

  1. Pingback: I bimbi del centro estivo e “il mostro che faceva paura alle paure…” | San Felice, vogliamo ripartire·

I commenti sono chiusi.