Notizie in rete su San Felice

Longiano per la pace
(…) Dalle ore 20.00 in Piazza San Girolamo cena multietnica solidale offerta dalle associazioni del territorio. L’incasso della cena sarà devoluto alla popolazione di San Felice sul Panaro, colpita dal recente sisma. Per la cena è previsto un contributo di 10 euro a persona.

Festival dei fotoclub a Copparo
Il festival si inaugurerà venerdì alle ore 18.30 con il taglio del nastro di “Circoli di Solidarietà”, una mostra fotografica presso il ridotto del Teatro De Micheli di Copparodedicata agli scatti dei territori colpiti dal sisma del maggio scorso, realizzata dai circoli fotografici di S. Carlo e S. Felice sul Panaro, arricchita dalla proiezione di audiovisivi, tra i quali uno di Sandra Zagolin, fotografa di Piove di Sacco (PD). Durante la serata saranno consegnati i fondi raccolti dai circoli dell’Emilia Romagna ai circoli “Iride” di San Carlo, frazione di Sant’Agostino (FE) e “Eyes” di San Felice sul Panaro (MO).

Roccastrada a favore delle popolazioni terremotate
Consegnato nelle mani del Sindaco di Roccastrada Giancarlo Innocenti il simbolico  assegno di 1810 euro in favore dei terremotati dell‘Emilia Romagna; si tratta dei soldi raccolti in occasione della cena di solidarietà avvenuta nello scorso di giugno nelle vie del centro storico di Roccastrada.
Nella foto oltre al primo cittadino i rappresentanti delle associazioni locali che hanno deciso di devolvere il ricavato al Comune modenese di San Felice sul Panaro, provincia di Modena.

Un cuarel par l’Emilia a Isola della Scala
“Giovedi 20 Setembre, ale ore 20:45 emo portà i Cartoni del Dino da Sandrà ala Fiera del Riso de Isola della Scala, par catar su qualche aiuto concreto par i nostri Amici de San Felice sul Panaro”

Tanto divertimento e non solo nella tre giorni di San Miniato
Venerdì 21  settembre ore 21.00  – Campo Sportivo Leporaia  di Ponte a Egola si svolgerà “ La partita del cuore”. Partita di calcio tra Amministratori e sportivi locali vs Calcio Femminile Scalese. Il ricavato sarà donato al Comune di San Felice sul Panaro, colpito dal terremoto, per la ricostruzione di una scuola primaria.

Bolzano scatta solidale: la fotografia in aiuto alla popolazione colpita dal terremoto in Emilia Romagna
Bolzano si fa “solidale” e “scatta” in favore della popolazione dell’Emilia Romagna, colpita dal grave sisma che ha colpito la regione nello scorso mese di maggio. L’evento si chiama appunto BOLZANO SCATTA SOLIDALE, una manifestazione benefica patrocinata dal Comune di Bolzano e l’Azienda di Soggiorno e Turismo, che si svolgerà sabato 22 e domenica 23 settembre, con l’intento di devolvere i proventi raccolti all’ASP-Azienda pubblica di servizi alla persona. Eroga servizi socio -assistenziali e sanitari per gli anziani non autosufficienti e disabili nell’ambito dell’Unione dei Comuni del Modenese dell’Area Nord.

L’Ais Romagna in favore dell’Emila: una serata di beneficienza organizzata pro terremotati
Ancora un’opportunità per manifestare la propria solidarietà con le popolazioni emiliane colpite dal terremoto.
L’Associazione Italiana Sommelier sezione Romagna organizza per venerdì 12 ottobre, a partire dalle ore 20, una serata aperta a tutti chiamata “Un chicco di solidarietà”.
(…) Una Targa celebreativa andrà al Miglior risotto e una al Miglior abbinamento. L’utile della serata sarà interamente devoluto a favore del comune di San Felice sul Panaro.
Tutto quello che riusciremo a realizzare sarà “un chicco” rispetto alle esigenze, ma pur sempre un sostegno tangibile che A.I.S. Romagna e i suoi affezionati soci e tutti coloro che vorranno partecipare si promettono di donare a chi è stato così duramente colpito.

Annunci