San Felice a San Miniato per la mostra del Tartufo Bianco

Sabato 17 novembre, in occasione della 42° Mostra Mercato nazionale del Tartufo Bianco di San Miniato, San Felice sarà di nuovo ospite della cittadina toscana che dal 20 maggio è a fianco del nostro Paese per aiutarci nella ricostruzione (leggi qui e qui le precedenti notizie).

Il punto di incontro per questo rendez-vous è l’insolito abbinamento di due eccellenze gastronomiche: il tartufo bianco appunto, e il parmigiano reggiano.

Arga Toscana e la Fondazione San Miniato Promozione hanno promosso e contribuito a sensibilizzare all’acquisto del “parmigiano della solidarietà” prodotto dal Caseificio Casumaro e dalla Cooperativa La Cappelletta, gravemente in difficoltà dopo il sisma che ha colpito l’Emilia Romagna. In occasione della 42° Mostra del Tartufo Bianco di San Miniato, la più importante insieme ad Alba del settore e che ha superato i centomilavisitatori nel 2011, viene promosso un gemellaggio all’insegna della solidarietà e delle eccellenze enogastronomiche. L’occasione è anche un momento di ringraziamento per le associazioni di volontariato che si sono distinte nell’andare in soccorso alle popolazioni dell’Emilia.

Durante gli interventi del seminario di sabato pomeriggio un esperto di San Felice sul Panaro aprirà sul palco la forma di parmigiano reggiano acquistata dalla Fondazione San Miniato Promozione dal caseificio Casumaro e dalla Cooperativa La Cappelletta.

Leggi qui il programma dell’iniziativa.

Annunci