Con i “Giardini della Solidarietà” nasce l’area verde attorno al nuovo polo scolastico

Tav.1 - Planimetria sist verde scuole

(clicca per ingrandire)

Il Nuovo Polo Scolastico, con Scuola dell’Infanzia Comunale e Statale Montessori e Scuola Primaria Muratori, deve essere completato. In attesa dei progetti relativi alla Palestra e agli altri spazi accessori da aggiungere alla scuola primaria Muratori, l’amministrazione comunale ha deciso di procedere in primissima battuta con la realizzazione dell’area verde della Scuola dell’Infanzia.

Il progetto prevede l’inserimento nell’ampia area a disposizione di alberature, siepi e arbusti idonei all’ambiente in cui si inseriscono. L’obiettivo è rendere accogliente e funzionale l’area già questa primavera, quando i bambini utilizzeranno questi spazi durante buona parte della giornata.

Tanti sono i contributi già raccolti su questo progetto e quindi si spiega da sé il nome del progetto: “I giardini della solidarietà”. L’iniziativa, partita dal Comitato Genitori della Scuola Primaria, viene estesa a tutto il Nuovo Polo Scolastico. E già sono stati acquistati diversi arredi per l’esterno grazie agli Amici dei Pompieri di Modena, altre donazioni sono arrivate dalle Misericordie.

Iniziamo anche con i primi ringraziamenti: E.ON, Aeroporto Marconi di Bologna, Comune di Suhr (Svizzera) in gemellaggio con Castelnuovo Rangone, I Ragazzi del Branco (Colle Umberto), Coordinamento Gruppi Piccoli del palio di Siena, Lorenzo de Concini, Gruppo Frates di Cascina, Feste democratiche di Sogliano, Mercato Saraceno e Villafranca (Forlì-Cesena), “Associazione Volontari “Colli Berici” Protezione Civile e Solidarietà in …Comune ONLUS, l’istituto Comprensivo “B. Bizio” di LONGARE CASTEGNERO e NANTO, l’Associazione Fanti di LONGARE, le Amministrazioni Comunali di Longare, Castegnero e Nanto.”

Qui è possibile scaricare il progetto completo e il prospetto economico (per la scuola dell’infanzia)

Annunci