Gita a Mozzo per quaranta ragazzi Sanfeliciani

Dal sito bergamonews.it

Un weekend all’insegna della spensieratezza per un gruppo di ragazzi terremotati. Il comune di Mozzo ha ospitato per un paio di giorni una quarantina di giovani di San Felice sul Panaro, uno dei paesi colpiti dal sisma dello scorso maggio. Un modo per far trascorrere a loro e ai loro insegnanti un fine settimana fatto di divertimento, lontani dai brutti pensieri che hanno nelle loro zone.

La delegazione è stata accolta con una gran festa organizzata dal sindaco Paolo Pelliccioli, che ha visto anche la partecipazione degli Alpini e della Bersaglieri. Durante il loro breve soggiorno i giovani hanno potuto visitare anche Città Alta. Per raccogliere fondi a loro favore è stato organizzato anche un mercatino solidale, dove erano in vendita oggetti tipici e manufatti realizzati dalle stesse popolazioni terremotate.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci