Dal set fotografico di Toscani a San Felice

direttamente dal sito de “Il Resto del Carlino – Modena” del 7 maggio 2013

Toscani sul set di San Felice “Chi si accetta è sempre fotogenico”

Il fotografo ai primi scatti in attesa di ‘Fotoincontri’, la manifestazione organizzata da Photoclub Eyes e in programma dal 24 al 26 maggio

Oliviero Toscani a San Felice sul Panaro (Bruschi)

Oliviero Toscani a San Felice sul Panaro (Bruschi)

Modena, 7 maggio 2013 – Prima seduta di scatti nel comune terremotato di San Felice sul Panaro per Oliviero Toscani in attesa di ‘Fotoincontri’, la manifestazione giunta alla 18esima edizione organizzata da Photoclub Eyes e in programma dal 24 al 26 maggio.

“Voglio catturare l’anima, lo spirito, ciò che siamo dentro”, ha detto Toscani ai cittadini che passavano davanti al suo obiettivo (guarda le foto). “I dodici scatti più belli saranno scelti dal maestro Toscani – spiega il presidente di Photoclub Eyes Luca Monelli – per diventaremanifesti da affiggere sui muri del paese in occasione della manifestazione fotografica realizzata in collaborazione col Comune con la finalità di sostenere la rinascita delle zone terremotate”.

“Chi si accetta è sempre fotogenico – ha detto Toscani – per essere semplici bisogna piacersi e rispettarsi;ogni essere umano è una opera d’arte, nessuno è brutto; le donne oggi sono maschere di se stesse, la cosa più bella è la sobrietà; chi vuole sedurre non ha personalità”.

Annunci