Serravalle Pistoiese dona 5.000 euro per le scuole di San Felice

dal sito del Comune di Serravalle Pistoiese

serravalle_per_sito.articolo

Terremoto Emilia, 5000 euro per scuole S. Felice sul Panaro

La Giunta del Sindaco Patrizio Mungai ha deliberato la concessione di un contributo di 5.000 euro a favore del Comune di San Felice sul Panaro, uno dei comuni maggiormente colpiti dal sisma che ha devastato l’Emilia, proprio un anno fa, il 20 maggio 2012.

La vicesindaco, Simona Querci, ha informato del provvedimento tutti i consiglieri comunali, durante la seduta di lunedì 20 maggio, trattandosi di un’iniziativa condivisa con il consiglio comunale.

Il contributo è un sostegno concreto per questo Comune che, la scorsa estate, è stato oggetto di un’altra iniziativa benefica durante il Serravalle Noir, quando alcuni famosi fumettisti – come Giuseppe Di Bernardo, disegnatore diDiabolik – misero in vendita alcuni dei loro disegni per raccogliere fondi, puntualmente inviati : “Proprio in quell’occasione – racconta la vicesindaco Querci – abbiamo instaurato un ideale gemellaggio con San Felice. Al Noir 2012, infatti, abbiamo ospitato la scrittrice emiliana Barbara Baraldi, che ci raccontò gli effetti del terremoto a Mirandola e a San Felice, territori dove è nata e ancora vive”.

“In seguito – continua Querci – l’Amministrazione Comunale di Serravalle ha preso contatto con San Felice e abbiamo deciso di sostenere un loro progetto a favore delle scuole primarie, che necessitano di aiuto per l’acquisto di arredi e di materiale didattico. C’è ancora bisogno di tanta solidarietà per le popolazioni dell’Emilia” conclude la vice sindaco, che prossimamente farà visita al comune emiliano.

L’Ufficio Stampa

 

Annunci