“La mia Isola”, mostra con raccolta fondi per la scuola Montessori

Ferragosto, ma le iniziative di raccolte fondi non si fermano!

Ancora una volta: Grazie!

Dal sito del quotidiano di informazione online Elbareport:

"...La mia isola..." selezione di foto paesaggistiche collezionate in tanti anni di "esperienza Elbana"

“…LA MIA ISOLA…” SELEZIONE DI FOTO PAESAGGISTICHE COLLEZIONATE IN TANTI ANNI DI “ESPERIENZA ELBANA”

Scritto da Marilena PredieriLunedì, 12 Agosto 2013 13:59

Marilena Predieri, 30 anni, fotografa (sia per passione che per lavoro) di Reggio nell’Emilia dopo il successo dell’anno scorso, per il secondo anno consecutivo esporrà le sue foto a San Piero in Campo, nella Saletta dei Cristalli dal 12 al 18 agosto.

In più, dal 19 al 23 agosto la stessa mostra si trasferirà a Rio Marina, nella Torre degli Appiani.

La mostra si chiama “…La mia Isola…”, prevede una selezione di foto paesaggistiche collezionate nel corso dei quasi 26 anni di “esperienza Elbana” (lunghi periodi di permanenza estiva ma anche e soprattutto fuori stagione, escursioni e varie attività svolte sull’Isola) e di amore che ha maturato per la nostra splendida Isola.

Da quest’anno nell’esposizione anche fotografie di eventi come la Festa dell’Uva di Capoliveri e del Palio Remiero Elbano di Portoferraio e di Rio Marina.

La mostra è itinerante dal 2011, prima chiamata “La isla Bonita”, rimasta esposta per tutto l’anno 2011 nel locale Prestige (via Che Guevara 2/f, Reggio Emilia) per cercare di mostrare le bellezze dell’Isola anche al di fuori del contesto isolano.

 

L’inaugurazione si terrà Lunedì 12 Agosto ore 20.00 a San Piero.

Da definire l’orario di inaugurazione della mostra del 19 agosto a Rio Marina.

La mostra sarà allietata da un sottofondo musicale live.

 

 

Inoltre, quest’anno, la mostra coglie l’occasione di ospitare la vendita del film “Voci dal Cratere”, che racconta il terremoto dell’Emilia del 2012 attraverso la voce degli stessi abitanti terremotati. La regia è di Isabella Trovato, giornalista televisiva in Emilia.

Una parte del ricavato è destinato alla ricostruzione della Scuola M. Montessori di San Felice sul Panaro(MO), paese particolarmente colpito dal terremoto.

 

 

Info su Facebook e su Flickr  www.flickr.com/photos/mary_83

 

 

 

Advertisements