Da La Spezia, un defibrillatore per la Croce Blu

L’associazione di protezione civile Polaris di La Spezia ha donato lo scorso mese un defibrillatore alla Croce Blu di Massa Finalese, Medolla e San Felice sul Panaro.
Il 6 ottobre 2013 i volontari di Polaris sono stati ospitati dalla Croce Blu e hanno visitato i nostri territori dove erano stati ad aiutare le popolazioni nelle prime settimane di emergenza.
Ecco le foto dalla pagina facebook di Polaris della consegna al Presidente della Croce Blu Francesco Cantiello e all’assessore Massimo Bondioli.
A questo link, la notizia della raccolta fondi.
Advertisements