Inaugurazione nuovo ufficio postale di San Biagio

È stato inaugurato questa mattina il nuovo ufficio postale di San Biagio, in via Bignardi 1335, a pochi metri dalla vecchia sede, quella adiacente alla chiesa e chiusa dopo i terremoti del 2012 a causa dei gravi danni riportati.
Presenti, oltre al sindaco Alberto Silvestri, il direttore provinciale di Poste Italiane Mauro Chiarelli.
“In questa giornata – ha esordito Silvestri – il mio è soprattutto un ringraziamento, a quanti hanno reso possibile il ripristino di questo importante servizio: la Regione, Poste Italiane, la parrocchia, proprietaria dell’immobile della vecchia sede, il nostro Ufficio Tecnico e le imprese locali che hanno eseguito i lavori. Una riapertura che abbiamo voluto con determinazione, un altro tassello verso quel ritorno alla normalità che è il nostro pensiero quotidiano”.
“Una bella sinergia – ha poi continuato Chiarelli – tra gli enti coinvolti, grazie alla quale restituiamo un altro ufficio postale tra quelli chiusi per il terremoto e l’alluvione.”
Un intervento per circa 138.000 euro complessivi, finanziati dalla Regione Emilia-Romagna, comprensivi di acquisto dell’immobile, adeguamento e impiantistica.
Poste Italiane si è impegnata affinché il nuovo ufficio corrisponda a tutti gli standard previsti per tutti gli altri uffici postali in termini di arredo, efficienza e personale.
A godere del ripristino non saranno però solo gli abitanti della frazione, visto che da sempre l’ufficio postale di San Biagio ha un bacino d’utenza più ampio, che comprende Mortizzuolo, Medolla e parte dell’utenza di San Felice.

Il nuovo ufficio postale di San Biagio sarà aperto nei seguenti giorni e orari: Lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8,20 alle 13,35.

poste san biagio poste san biagio2 poste san biagio3

Annunci