VISITA AGLI AMICI DI IMPRUNETA

Una delegazione del Comune di San Felice, composta dal sindaco Alberto Silvestri, dal vicesindaco Giovanni Giovanelli e dall’assessore Simone Silvestri, è stata ospite a Impruneta, in provincia di Firenze, in una serata organizzata dalla locale Misericordia, i cui volontari prestarono servizio proprio a San Felice durante la fase di emergenza post sisma nel 2012. Presenti anche il sindaco di Impruneta Alessio Calamandrei, che ha ricordato il contributo donato dal Comune toscano per le scuole Pascoli, Paolo Diani, che all’epoca del terremoto in Emilia era responsabile UGEM Misericordie, unitamente ai tanti volontari del gruppo imprunetino che hanno ascoltato il resoconto sullo stato della ricostruzione, oltre al ricordo dell’assistenza portata alla popolazione emiliana e all’allestimento dei campi.
Durante l’evento sono poi stati premiati i volontari che hanno frequentato il corso di Protezione Civile per la “colonna mobile” della Regione Toscana Misericordie. Al termine, doni e attestati per i presenti, a ribadire amicizia, gratitudine e vicinanza tra i due Comuni.

Annunci